fbpx
Invitation Au Voyage

Benvenuti nella
Artnuances
Virtual Exhibition

What a Wonderful World

con le creazioni di Durieu-Erin.

Invitation Au Voyage

Il titolo della nuova mostra della Galleria Artnuances, non a caso si chiama

“What a Wonderful World”

perché siamo certi che molti di voi non si aspetteranno di vedere ciò che stiamo per presentare e soprattutto non si aspetteranno di entrare in un mondo meraviglioso, dove potranno ammirare come l’evoluzione tecnologica anche nell’arte possa portare a risultati inaspettati.

Questa mostra si differenzia in parte dalle precedenti per alcuni aspetti:

  • questa non è dedicata ad un singolo artista, ma ad una coppia, formata da Frederic Durieu e Nathalie Erin, che lavorano da anni in stretta sinergia.

  • la loro creatività e la continua ricerca, li ha portati a sviluppare queste opere che sono il punto di congiunzione tra la pittura, arte digitale e musica.

  • questa esposizione sarà in due fasi, la prima dedicata alla Realtà Aumentata, mentre la seconda sarà dedicata ad opere dalla composizione molto singolare, ma non vi sveleremo ora il segreto.

Cos’è la Realtà Aumentata:

  • è l’arricchimento della percezione del contesto circostante con dati di tipo digitale generati grazie a tecnologie che consentono la sovrapposizione di contenuti (quali testi, immagini, filmati live action o animati) percepiti come parte dell’ambiente reale in cui il soggetto si ritrova.

Quando abbiamo visto per la prima volta le loro opere abbiamo immediatamente compreso che dovevano stare anche nella nostra galleria, perché incarnavano perfettamente la nostra filosofia espositiva (originalità, particolarità, sensazioni) OPS!

Per questa mostra, chiediamo ai visitatori di scaricare sul loro cellulare una App, assolutamente gratuita (ARTIVIVE), e si trova sia su “App Store” che “Google Play”, con essa potrete godere totalmente della particolarità di ogni singola opera presente in questa mostra, ma anche di quelle presenti nella sezione a loro dedicata https://www.artnuances.com/it/authors/frederic-durieu-nathalin-erin-it/

Nella mostra ci sono solo 10 opere, mentre nella sezione a loro dedicata ne troverete molte di più e quelle con il simbolo di Artvive sono in Realtà Aumentata.

A good view!

Frédéric Durieu e Nathalie Erin sono una coppia di artisti che vivono nelle Cevenne. Hanno sviluppato una tecnica unica e originale per creare opere. Inoltre, la maggior parte dei loro dipinti prende vita con la realtà aumentata.

Per fare ciò, scarica semplicemente l’app gratuita Artivive sul tuo telefono.

Il lavoro di Frédéric Durieu e Nathalie Erin stupisce chi lo scopre e delizia chi lo conosce, tanto per la diversità, l’originalità ma soprattutto per la loro tecnica unica e singolare oltre che per la loro poesia.

Ogni quadro racconta una storia o tratta un argomento che sta loro a cuore: Natura, Femminilità, Umanità, umorismo… Ogni quadro ha una ragione di essere e di esistere. Ciascuno nasconde diversi livelli di visione, da vicino a lontano, all’interno, di tesori nascosti, di interpretazioni personali.

Di recente, hanno utilizzato la realtà aumentata per aiutarci a scoprire le loro opere in un modo diverso. Una visione d’avanguardia!

Le loro opere si presentano anche sotto forma di installazioni, affreschi giganti o scenografie per spettacoli dal vivo.

Frédéric Durieu, politecnico e artista, nato in Belgio (Bruxelles) utilizza la poesia algoritmica per creare opere d’arte da quasi 30 anni. Pioniere in questo campo, ha esposto le sue opere in importanti musei come il Centre Pompidou e il Palais de Tokyo. Ha anche prodotto opere interattive per Nike, IBM, crea scenografie per l’Opera, solo per citarne alcuni. Uno dei suoi ultimi lavori è appena stato installato al Futuroscope di Poitiers.

Nathalie Erin, artista, musicista e cantante, nata in Martinica (Fort-de-France) ha una grande sensibilità per il mondo che la circonda. Ha scoperto e imparato l’arte digitale da Frédéric Durieu. Oggi formano una vera coppia e creano le loro opere a 4 mani.

Per saperne di più, basta cliccare sul titolo per ammirare l’opera direttamente nella nostra gallery.
Vi auguriamo una piacevole visita!