fbpx

Yaroslav Leonets

Mi chiamo Yaroslav Leonets e sono un artista moderno ucraino.
Alcuni cenni sulla mia vita e biografia. Fin dall’infanzia, ho sentito il bisogno di trasmettere i miei sentimenti in modo non verbale, perché non riuscivo a esprimerli a parole. Ho passato molto tempo da solo con i miei pensieri e sentimenti. Questo mi ha fatto scoprire attraverso cosa potevo comunicare con il mondo, raccontando i miei sentimenti e dandogli un’occhiata. Usare i gesti, le espressioni facciali, la fisionomia. Non riuscivo a trasmettere ciò che vedevo in giro, ho provato l’arte visiva e gradualmente attraverso varie immagini artistiche ho trovato un modo per rivelare e trasmettere ciò che sento veramente. Sono sempre stato ispirato dalla ricerca di nuove forme di comunicazione con il mondo; quindi, la mia ricerca nell’infanzia si è trasformata nel lavoro della mia vita. Come artista mi realizzo in varie forme d’arte. Mi occupo di pittura, grafica e scultura. Sto sperimentando molto, cercando nuovi modi per trasmettere la realtà in cui vivo. Spesso sintetizzo vari materiali. Ha studiato in Ucraina al Kharkiv Art College, all’Accademia statale di design e arti di Kharkiv presso la Facoltà di Belle Arti, pittura da cavalletto e all’Accademia nazionale di belle arti e architettura di Kiev, pittura monumentale. I miei insegnanti sono tra i migliori artisti in Ucraina. Sono rientrato nei primi posti in un concorso di arte accademica e contemporanea. Ho lavorato ultimamente nei dipinti di genere e nella grafica. Nelle mie opere mi sforzo di trasmettere la bellezza della natura e l’interazione umana con la natura. Lavoro anche su questioni sociali, argomenti che affrontano le esperienze interiori e che mettono in evidenza la nostra connessione con la natura e l’identificazione. Questioni ambientali e questioni legali. Attraverso questi lavori esprimo le mie emozioni e i miei sentimenti. L’arte è la via della comunicazione soggettiva con il mondo circostante. Usare vari mezzi visivi per esprimere sentimenti unici, puliti e talvolta infantili.

Artworks
keyboard_arrow_up